1. Home
  2. Mini guida: cosa appendere in cucina

Mini guida: cosa appendere in cucina

Hai voglia di dare il cosiddetto “tocco finale” alla tua cucina, ma non sai da dove cominciare?

Le pareti sono un ottimo punta di partenza. Scopri i nostri consigli per come arredare questo spazio che è meglio non lasciare mai vuoto!

Pensile appeso in cucina pieno di tuensili

 

 

Se hai una cucina con pochi pensili e quindi hai delle pareti libere, ecco i miei consigli per come arredare questo spazio che è fondamentale per dare carattere e personalità alla tua cucina.

🔸 Orologio da muro
Un orologio in cucina è sempre un must! Anche se si può usare quello dei vari elettrodomestici per sapere che ore sono (sempre che tu non faccia come me che stacco e attacco e sono sempre le 00:00…), ma avere questo oggetto appeso ha un fascino un po’ retro e aiuta a rendere funzionali con poco le pareti della cucina.

Di opzioni che ne sono veramente tante e dipendono prevalentemente dallo stile della tua cucina, se minimal, scandinava, industriale, pop, etc.
Questo che ti consiglio è di Balvi, un brand spagnolo che esiste dal 1963 a cui pertecipa un team di designer internazionali. Questo orologio dalle linee pure, con solo due colori (nero e rosso), si abbina a questi tutti gli stili e non è troppo grande. 

 

 

🔸 Portacoltelli magnetico
Forse non sempre adatto se si hanno dei bambini piccoli in casa, ma è molto di moda avere a portare di mano e a vista i coltelli pronti per l’uso. Di portacoltelli magnatici ce ne sono veramente tantissimi in commercio, dalle semplici barre d’acciaio a quelle rivestite di legno.
Ma in questo caso ti voglio mostrare una chicca: un portacoltelli magnetico in sughero, materiale del 2019 (hai letto il nostro speciale tendenze del 2019?). Puoi sia usarne solamente uno o creare una composizione da parete allineandoli a piacimento! Un stile simile a quello che va tanto di moda per i cappotti…

 



🔸 Levatappi (o cavatappi) da muro 
Questo è un oggetto un po’ (molto!) retro, che non si trova in molte cucine, ma sono sicuro che potrebbe invece essere molto apprezzato che chi ama finire la giornata rilassandosi con un buon bicchiere di vino in mano e fa sempre molta scena proprio perché un oggetto di altri tempi.

Si tratta di un levatappi da muro in acciaio, io ho scelto la versione per il vino, ma si possono anche trovare in commercio per aprire le bottiglie di birra, quindi puoi scegliere quello che piu’ rispecchia i tuoi gusti!
E poi così non perdi più l’apribottiglie!

🔸 Portaspezie
Forse uno degli oggetti più è a vista in ogni cucina! Non ti voglio consigliare il “contenitore”, ce ne sono a bizzeffe tra trasparenti/vetro/acciaio, mentre ti voglio suggerire dove disporli. Che ne pensi di questa particolare mensola in legno di teak? Il materiale è un legno pregiato adatto all’umidità (wiki) e grazie al bordo sulla parte anteriore del ripiano, questo scaffale è ideale per il posizionamento dei vasetti di spezie da tenere a portata di mano mentre si cucina. Non cadere nella semplice e già vista mensola bianca. Puoi anche abbinarne un paio per disporre anche altri elementi.

 

 

🔸 Un tocco di verde con delle piante di erbe aromatiche a muro
Se sei iscritto alla nostra newsletter dedicata alla cucina dall’inizio sai che abbiamo già trattato questo argomento in una mini guida ad-hoc. Ed è proprio perché l’argomento mi interessa ed è sempre un’ottima soluzione, delle belle piante aromatiche appese in cucina per me sono un must-to-have.
Puoi posizionarle vicino ai fornelli o anche al lavandino, diciamo dove hai spazio.

Entrare in cucina e vedere del “verde” è sempre rilassante, ma sapendo che lo spazio è sempre poco i vasetti possono andare a parete in questo porta vasi in ceramica e metallo oro  del brand Umbra.

 

 

🔸 Un quadro sfizioso e a tema
Ultimo consiglio: un bel quadro (ma se hai spazio anche più di uno!!!!)
Personalmente mi piace molto avere qualcosa di appeso in cucina, che sia una foto, un poster o un quadro.. insomma un qualcosa che dia allegria quando si prepara da mangiare e quando si mangia (cucina a vista ;)).

Questo poster è assolutamente in tema: una bella aragosta! Ma è lo stile è particolare perché richiama  il famosissimo poster dell’artista Shepard Fairey che ha fatto per la campagna presidenziale di Obama nel 2008 il suo poster HOPE (wiki)
Lo stile l’avrai già visto mille volte ma forse non sapevi la storia!

 

 

🔸 🔸 Extra bonus – portatablet per le tue ricette
Un oggetto che puo’ essere messo quasi in ogni angolo di casa, io ne ho uno vicino al piano lavoro sopra al micro onde (che poi è vicino ai fornelli) per poter leggere la ricetta di cucina o vedere il video di “come fare” su Youtube.

 

 

In pratica il suggerimento d’oro è non lasciare vuote le pareti, non farti intimorire, non saranno due chiodi a fare la differenza!

Mini guida: cosa appendere in cucina
X
X
Yellowa App

Gratis su Play Store