1. Home
  2. Japanese style

Japanese style

tre ravioli giapponesi cotti al vapore e serviti su un piatto di bambu per celebrare questo stile asiatico, il giapponese


Quando si parla di arredare casa in stile giapponese si pensa subito al minimalismo. Ciò che caratterizza infatti questa cultura è l’esigenza di ordine e di essenzialità, caratteristiche proprie della filosofia zen.

Vediamo quali sono quindi i must di questo stile, per dare alla tua casa quel tocco di poesia orientale.

Per prima cosa, non può mancare il futon: il materasso tradizionale della cultura giapponese, interamente in cotone, rigido, sottile e arrotolabile; in giapponese vuole dire proprio “materasso arrotolato”.

In seguito, i paraventi divisori: se vivi in un open-space o se vuoi dividere elegantemente due ambienti all’interno della stessa stanza, (per esempio la zona cottura dal tavolo da pranzo) i paraventi in carta di riso o bambù risulteranno assolutamente indispensabili.

Dopodchè i tatami: stuoiette in bambù che, come la moquette, ricoprono il pavimento delle case giapponesi nella sua interezza.

Non dimenticare l’incenso o le candele profumate; anche l’olfatto vuole la sua parte! Scegli le profumazioni più sobrie e delicate, magari al tè verde, alla magnolia, o al gelsomino.

Altro dettaglio non trascurabile, il verde: scegli accuratamente le piante di casa e riserva loro un posto speciale che diventerà il tuo piccolo giardino zen.

Per quanto riguarda la cucina, arredala sempre tramite il concetto di funzionalità eliminando il più possibile gli oggetti a vista e lasciando spazi ampi e sgombri da tutto.
Nella cucina non avremo bisogno né di tavoli, né di sedie perché per sederci e mangiare utilizzeremo un tavolino basso e tanti cuscini.

Per gli amanti del cibo giapponese, non dimenticatevi l’occorrente per la perfetta cena orientale; ricordatevi che sono proprio i dettagli a fare la differenza!

Parliamo ora della luce: è fondamentale dare maggiore importanza all’illuminazione naturale che deve essere predominante in ogni ora della giornata. Al contrario, di sera, sarà importante disporre piccoli punti luce qua e là per enfatizzare l’effetto zen.

Non dimenticare che la delicatezza giapponese si basa anche sul minimalismo dei colori: bianco, nero e legno chiaro saranno la gamma perfetta; l’importante è utilizzare sempre colori neutri.

Lasciati ispirare dalla nostra collezione e tira fuori lo spirito zen che è in te!

Scopri l’intera collezione qui.

Photo by Charles Deluvio

Leggi anche Industrial style e Scandinavian style per trovare le giuste ispirazioni selezionate appositamente per te!


[/row]

Sono un architetto, #foodlovers, appassionata di design. Trovare l’oggetto giusto è il mio mantra e non perdo occasione per sperimentare soluzioni diverse, divertenti e innovative per l’interior design.
Lo spazio di casa è da vivere con passione e gli oggetti, grandi o piccoli, sono il sale che la rendono gustosa e personale! Collaboro con Yellowa per condividere scoperte, idee e soluzioni che possano aiutare tutti a fare la differenza nell’arredare casa.

Japanese style
X
X
Yellowa App

Gratis su Play Store